Cinque consigli su come sbarazzarsi di acne sul sedere.

Cinque consigli su come sbarazzarsi di acne sul sedere.

Acne sul sedere – un problema che è abbastanza comune, eppure abbiamo ancora vergogna di parlarne. Forse è per questo, che molte persone non sanno come sbarazzarsi di questi brufoli o come prevenire la loro apparizione. Anche se non si vede come per esempio l’acne sul viso, può davvero rendere la vita difficile.

Ma perché nasce l’acne sul didietro? A causa di pelle secca. È importante sapere questo fatto – comuni prodotti per il trattamento di acne, che riducono l’attività delle ghiandole sebacee, non possono aiutare in questa situazione. La pelle delle natiche è molto sensibile alla mancanza d’idratazione, si asciuga velocemente e i pori della pelle secca hanno poi la tendenza a occludersi facilmente. Un altro motivo potrebbe essere un abbigliamento inadeguato – per esempio una biancheria stretta e non traspirante di materiale sintetico. In tali casi, la pelle suda e porta a un ulteriore irritazione.

Secondo la medicina orientale può essere l’acne sul sedere anche una manifestazione di problemi associati con il sistema digestivo e lo squilibrio ormonale. Quindi, se non aiuta una migliore idratazione della pelle o il cambiamento di biancheria fatta di materiali naturali, cercate di concentrarvi su questi problemi.

Allora, come sbarazzarsi di acne sul sedere? Se possedete il dispositivo Face-Up!, non abbiate paura ad usarlo. Neanche a questa zona del corpo potrà fare alcun danno.  L’acne sul didietro di solito sparisce da solo, ma se ne soffrite a lungo, non esitate a visitare un dermatologo con questo problema. Egli può raccomandarvi o prescrivervi diversi mezzi per il trattamento – di solito si tratta di antibiotici locali destinati ad essere applicati direttamente sulla zona interessata o di perossido di benzoile, con cui viene lavata l’area inflitta della pelle.

Come prevenire i brufoli?

Non è sempre possibile, ma è più facile prevenire brufoli sulle natiche, che poi curarli. Basta seguire alcuni consigli:

  1. Allo stesso modo come è importante il peeling per il viso, lo merita anche il vostro sedere. Non lo dimenticate quando fate la doccia – peeling con un panno o una spugna peeling rimuove cellule morte della pelle, lasciando la pelle morbida.
  2. Scegliete un gel doccia senza profumo, ipoallergenico e non-comedogenico (non ostruisce i pori), sono adatti anche quelli che contengono acido salicilico.
  3. Non dimenticate a idratare la pelle regolarmente anche sul sedere. Dedichiamo tanta attenzione alla cura del viso, delle mani, dei piedi, ma spesso dimentichiamo di prenderci cura anche della pelle nell’area delle natiche. Anche qui scegliete idealmente prodotti non-comedogenici. Utilizzate, ad esempio, prodotti con acido lattico.
  4. Una biancheria stretta e non traspirante di materiale sintetico può, infatti, essere sexy, ma costituisce anche un ambiente “ideale” per la comparsa di acne nell’area delle natiche. Sostituitelo per una biancheria intima di cotone e più larga, che è certamente meno sexy, ma anche più confortevole.
  5. All’apparizione dell’acne sul sedere “aiuta” anche lo stile di vita sedentario. Se state seduti per ore e ore dalla mattina alla sera, soprattutto in un ambiente dove fa caldo e dove sudate, i pori si ostruiscono facilmente. Se sudate, per esempio in palestra, non dimenticate di fare subito la doccia.