Prendete nota dei termini! Per la Vostra salute!

Prendete nota dei termini! Per la Vostra salute!

Succede anche a voi di sentire dalla parrucchiera da quanto tempo è che non venite? E dall’estetista? Si infuria ancora di più? Non succede solo a voi.  Le donne sono in grado di organizzare qualsiasi cosa ma quando tocca a vezzeggiarsi, si rimbeccano.

Peccati cosmetici

Ricordate quella sensazione fantastica dopo che uscite dall’istituto di bellezza? La pelle è liscia, i pori sono puliti e voi avete la sensazione che la vostra pelle finalmente respira. E adesso rispondete sinceramente, quanto spesso ci andate? Ogni sei mesi? Se avete attorno ai 30 anni, è ora di andare dall’estetista ogni mese. Avete sentito bene. A casa non potete mai pulire la pelle sufficientemente.

Imparate ad andare dallo specialista con la stessa frequenza con cui andate dal dentista. E se la vostra pelle soffre – è troppo secca, grassa o problematica, ha bisogno ancora di più di una cura speciale. Non affidatevi solo alla visita dall’estetista, ma prendetevi cura della pelle anche a casa. Regalate alla pelle un peeling e una maschera 2 volte alla settimana .

Tempo per le unghie

Dopo il lavoro vi riposate, più tempo libero non ne avete e così togliete la vernice una volta alla settimana, mettete la vernice nuova e basta. Ma anche le unghie hanno bisogno della cura. Dovreste farvi fare la manicure almeno una volta al mese. Lo specialista vi farà un trattamento e vi limerà le unghie in modo che non si sfilacciano e neanche rompono più.

Non dimenticate di applicare la crema sulle mani regolarmente e durante il lavoro con i detersivi non dimenticate mai di usare i guanti di protezione. In quanto i detersivi possono rovinare le unghie a lungo.

Il taglio è fondamentale

A molte donne non piace quando hanno un taglio nuovo. Gli piace di più dopo alcuni giorni quando si abituano a portarlo. Ma nonostante tutte le esitazioni non dovete mai evitare di andare dal parrucchiere. Andateci una volta ogni tre mesi e fatevi vezzeggiare. Anche se non volete cambiare dramaticamente la vostra acconciatura, bisogna che qualcuno vi tagli professionalmente le punte danneggiate (e no, questa volta non basta se ve le taglia la vostra amica).

Se sapete già che prenotare un appuntamento dal parrucchiere vi dà problemi, scegliete la data della prossima visita direttamente sul posto prima di uscire. Così vi togliete un pensiero, non dovete più telefonare e neanche cercare un pomeriggio libero.